Ex Africa – storie e identità di un’arte universale mercoledì 22 maggio 2019 ore 17:30

“Ex Africa semper aliquid novi”, così scriveva Plinio il Vecchio nella sua Naturalis Historia, e da qui parte la mostra per raccontare come si intreccino vicende africane ed europee dall’antichità ad oggi, attraverso“storie” d’arte, di identità, di viaggi e di incontri, partendo dalle cronache dei viaggi e dei primi contatti tra europei e africani; i testi prodotti a partire dal XV secolo da viaggiatori, mercanti, esploratori e missionari evidenziano infatti la vicinanza tra europei e africani.

Ex Africa presenta il valore dell’arte africana, ricostruendone il contesto storico e culturale da cui essa trae origine, giungendo alla eredità e influenza nella pittura europea d’inizio Novecento, con il primitivismo e la cosiddetta Art Nègre, fino a toccare gli ambiti dell’arte contemporanea africana.

Una mostra curata da Ezio Bassani e Gigi Pezzoli, con il contributo di studiosi italiani e stranieri, e in memoria dello stesso Bassani, scomparso improvvisamente durante i lavori del progetto e figura alla quale si deve la diffusione della conoscenza dell’arte africana nel nostro Paese.

Per l’eccezionalità dei prestiti la mostra è pensata appositamente e unicamente per Bologna e non potrà quindi avere altre sedi.

Visita guidata

da Giulia Fortunato di CMS.Cultura

Riservata ai Soci CUBo e loro familiari

Mercoledì 22 maggio 2019 ore 17:30

PRENOTA QUI!

Appuntamento:    15 minuti prima al Museo Archeologico di Bologna. Verranno consegnati i biglietti d’ingresso e le audioguide.

Contributo:          Euro 12.00 per persona (comprende visita guidata, biglietto, audioguida).

Parcheggio:         Si suggerisce di arrivare con congruo anticipo vista la penuria di parcheggi in zona

Durata della visita:                 90 minuti

Abbigliamento e note: le borse devono essere depositate, chi necessita di guardaroba dovrà aspettare tutto il gruppo per ritirare la propria borsa.

PRENOTAZIONE IMPEGNATIVA Il Circolo acquista i biglietti preventivamente e sono esclusivamente per quel giorno a quell’ora quindi non sarà possibile rimborsarli o modificare la data

Iniziativa realizzata con il contributo dell’Università di Bologna

Letto 49 volte

Franca Pili

Franca Pili

Segreteria CUBo

Lascia un commento

Questo sito utilizza i cookie per fornirti la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito o cliccando su "Accetto" acconsenti al loro utilizzo. Maggiori informazioni.

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi