Filippo Dall’Olio: «Dall’UniBo a Parigi, così sono stati premiati i miei studi sull’oncologia»

Filippo Gustavo Dall’Olio, 36 anni, oncologo ed esperto di tumore del polmone, è stato premiato dall’American Society of Clinical Oncology come uno dei ricercatori più promettenti al mondo. E da lunedì 5 settembre, dopo un’esperienza di due anni a Parigi, tornerà al Sant’Orsola come medico di ruolo nel reparto di Medicina Specialistica, Diagnostica e Sperimentale diretto da Andrea Ardizzoni. 

“Non mi sono mai sentito un cervello in fuga. Il Sant’Orsola ha grandi potenzialità” Ha dichiarato in un’intervista a La Repubblica il 36enne Filippo Dall’Olio, dopo il suo ritorno a Bologna proveniente dal centro di ricerca Gustave Roussy di Parigi, istituto nel quale ha conseguito il dottorato. Il 5 settembre l’oncologo prenderà servizio al Policlinico come medico di ruolo nel reparto diretto da Andrea Ardizzoni. Un motivo d’orgoglio per il Sant’Orsola e per tutta la città, che si dimostra capace di riportare a casa uno degli otto giovani italiani identificati tra i ricercatori più promettenti al mondo dall’ American Society of Clinical Oncology.
Dott Filippo Dall’Olio
Dall’Olio si occupa soprattutto di immunoterapia nel tumore al polmone. “Nello studio premiato a Chicago – prosegue il ricercatore  – abbiamo mostrato i risultati di alcuni parametri estratti dalla Pet, un esame che valuta la quantità di malattia e il suo metabolismo. Solo alcuni valori venivano usati, tanti altri rimanevano fuori non comparendo nemmeno nel referto. E invece si possono usare: ho imparato a calcolarli ad analizzarli. Siamo riusciti a fare molti passi avanti nel predire quale sarà la risposta all’immunoterapia”. Se il paziente reagisce alla cura, infatti, “è inutile aggiungere farmaci tossici come la chemioterapia”. Al contrario, si può decidere di intensificare il trattamento per aumentare le possibilità. “Il problema è che questa cosa oggi la scopriamo dopo, non all’inizio. Invece saperlo subito è importante”.
Foto copertina: foto profilo Facebook dott. Filippo Dall’Olio 

Lascia un commento

Questo sito utilizza i cookie per fornirti la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito o cliccando su "Accetto" acconsenti al loro utilizzo. Maggiori informazioni.

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi