“Le antiche “pietre” di Bologna” Dalla Collezione di Mineralogia al centro storico della città di Bologna. Sabato 9 novembre ore 10:00

Alla scoperta delle rocce impiegate a Bologna dal Villanoviano ai nostri giorni, geologia e petrografia applicata. 

Visita guidata, accompagnati dal Prof. Giuseppe Maria Bargossi, alla Collezione di Mineralogia “Museo Luigi Bombicci” e successivo percorso nel centro storico della città di Bologna.

Sabato 9 novembre ore 10:00

Piazza di Porta San Donato, 1

Ingresso gratuito – prenotazione obbligatoria

PRENOTA QUI

La geologia con le sue arenarie, seleniti, marmi, porfidi e laterizi incontra la città e la colora di giallo e argento, bianco e rosa e soprattutto di rosso.

Dalla protostoria villanoviana al Medio Evo, dal Rinascimento alla modernità, a Bologna le pietre sono state impiegate per realizzare oggetti ornamentali e di culto e per edificare opere di uso pubblico e privato. Un viaggio che inizia dal Museo Luigi Bombicci e che percorre le vie della città per scoprire come la scelta delle pietre da usare non sia mai stata casuale e per raccontare attraverso le pietre la storia della città e dei popoli che l’hanno vissuta.

Tra passato e modernità, si scopriranno i rapporti commerciali dell’antica città, le tecnologie di trasformazione delle argille per la produzione dei laterizi, la provenienza delle pietre ornamentali, toccando con mano quello di cui la nostra città è fatta.

Letto 154 volte

Lascia un commento

Questo sito utilizza i cookie per fornirti la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito o cliccando su "Accetto" acconsenti al loro utilizzo. Maggiori informazioni.

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi