PRESTAZIONE DI BUON LIVELLO NELLE ACQUE DI ORBETELLO!!

XIII SFIDA NAZIONALE DI DRAGON BOAT – ORBETELLO (GR) 26-28 SETTEMBRE 2014

Si è svolta nelle acque di Orbetello (GR), presso il Circolo Canottieri, la XIII sfida nazionale di Dragon Boat, gara prevista sulla distanza di 250 mt. Sette gli equipaggi che si sono sfidati in un week-end di pieno sole che ha “baciato” tutti i partecipanti e accompagnatori. La vittoria finale è andata alla squadra di Firenze, che ancora una volta ha dimostrato la sua forza, riprendendosi il primato che le era stato tolto un anno fa da Venezia. Al secondo posto si è classificato l’Ateneo di Padova che con una potente progressione finale ha preceduto sul podio i favoriti colleghi veneziani, arrivati questa volta addirittura quarti, dietro all’altra sorpresa del torneo Milano Statale. Una finale ad altissimo livello, dunque, che ha entusiasmato gli spettatori presenti.
Scendendo dal podio troviamo altre sorprese: al sesto posto (dietro Milano Bicocca) si è classificata la squadra mista Bologna-Brescia, che ha battuto agevolmente nella finalina l’equipaggio di Napoli.
Da improvvisata armata brancaleone, l’equipaggio Bologna-Brescia si è trovato a competere con i più forti avversari; un equipaggio composto da ben 12 donne (record rispetto agli altri equipaggi) e 8 uomini, che non avevano mai pagaiato insieme prima della gara e che sono arrivati testa a testa alle batterie di qualificazione con le squadre migliori. La parte bolognese, composta da me Mario Pontieri (capitano), Tatiana Gianni, Eleonora Frattarelli, Biljana Petrovic, Maddalena Mazzoni, Fabio Panciera, Raffaele Pileggi, Tommaso Vitale, Marco Sanna ha dunque ben figurato e ha dimostrato un affiatamento alla vigilia impensabile, sia tra di noi che con i colleghi bresciani.
Unica squadra, la nostra, ad avere un numero così alto di presenze femminili. Con le nostre “bellezze” in barca non si poteva francamente ottenere di meglio, se pensiamo che le altre squadre si sono attenute rigorosamente al regolamento che prevede la composizione di un numero minimo di 6 donne.
In più ci sono mancati gli allenamenti, che sono fondamentali soprattutto in questa disciplina sportiva. Nonostante questo la squadra ha ben figurato, perdendo con le più quotate squadre avversarie di veramente poco, arrivando quasi sulla stessa scia.
Una bella performance, dunque, allietata dall’ottimo Camping Village di Orbetello, dove abbiamo alloggiato. Un Camping immerso nel verde della pineta sul mare, che ci ha consentito di prendere il sole settembrino e di fare persino il bagno nelle fresche e trasparenti acque dell’Argentario.
Un bel week-end di sport, amicizia e festa. Dopo le premiazioni, ci siamo salutati tutti calorosamente dandoci appuntamento al prossimo anno.

Grazie a tutti i vogatori per il bel week-end trascorso insieme.

Mario Pontieri

Letto 51 volte

Michele Contento

Michele Contento

Vice Presidente

Lascia un commento

Questo sito utilizza i cookie per fornirti la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito o cliccando su "Accetto" acconsenti al loro utilizzo. Maggiori informazioni.

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi