Proposta sezione Trekking – Sul sentiero di don Dario e nei campi di lavanda – Castrocaro Terme 9 giugno 2024

 

Il “sentiero di Don Dario” è dedicato alla figura di un importante sacerdote forlivese (don Dario Ciani) e fa parte del più ampio “Cammino di don Dario”, itinerario che congiunge tutti i luoghi in cui ha prestato la sua opera pastorale. Durante la passeggiata racconteremo dell’importanza della sua figura per il territorio forlivese, ma anche delle leggende che aleggiano intorno a questi luoghi… per concludere la giornata immersi nei campi di lavanda!

La partenza è dal parcheggio retrostante le Terme di Castrocaro: dopo un primo tratto asfaltato, su viale alberato, ci si sposta su strada sterrata e poi su sentiero, risalendo la collina che conduce alla comunità di Sadurano (comunità di recupero per tossicodipendenti, fondata da don Dario negli anni ’80).

Lasciata la struttura si prosegue alternando strade asfaltate e sterrate fino a salire sul Monte della Birra (qui spiegheremo il perché di questo strano nome!) per poi scendere fino al borgo di Pieve Salutare: transitando per strade di campagna e cavedagne, si raggiunge l’agriturismo Il Casale, dove ci aspetta un pranzo vegetariano (costo 25€/cad, da saldare in loco), con prodotti genuini del territorio a km zero.

Dopo pranzo, grazie alla collaborazione dei titolari dell’agriturismo (Denise e Luigi) faremo una passeggiata nei campi di lavanda (in piena fioritura) imparando a riconoscere le diverse varietà e, successivamente, potremo prendere parte ad un laboratorio olfattivo con guida all’olio essenziale e all’acqua aromatica di lavanda che viene distillato in azienda. Ci sarà anche la possibilità di acquistare i prodotti bio realizzati in azienda (se siete interessati date un’occhiata al loro sito, cliccando qui).

Dall’agriturismo ora si scende, per strada secondaria asfaltata, verso il paese di Castrocaro Terme, passando sotto la Fortezza medievale (con possibilità di visita, al termine dell’escursione) e l’antica chiesa di San Nicolò.

Pranzo c/o agriturismo “Il Casale”, menù a 25€/cad (antipasto, primo, dolce – ogni portata a scelta tra tre opzioni – compreso acqua e caffè).

Ritrovo: ore 9.00 presso il Parcheggio Carlo Pisacane (c/o Terme) (punto Google Maps: https://maps.app.goo.gl/gfkv6nS6b9WEVB5u5)

Itinerario: Castrocaro Terme – Sadurano – Pieve Salutare – Castrocaro Terme

Lunghezza: 12.5 km, Dislivello: +/- 400 m, Durata: 7 h, Difficoltà: Medio-Facile (T-E)

Costi:

Adulti (dai 13 anni in su): 12€ (soci Cubo), 13,50€ (dipendente Unibo e figli soci Cubo/dipendente Unibo), 15€ (accompagnatori/familiari)

Bambini (fino a 12 anni): 8,5€ (figli soci Cubo), 9€ (figli dipendente Unibo), 10€ (figli accompagnatori/familiari)

SCADENZA PRENOTAZIONI: 1° giugno 2024  

Di seguito il link a cui prenotare: https://bit.ly/3V1wnRv

EQUIPAGGIAMENTO CONSIGLIATO: scarponi da trekking, pantaloni preferibilmente lunghi, pile leggero, giacca impermeabile o k-way, cappellino o bandana, occhiali da sole, crema protettiva, zainetto sufficientemente capiente, acqua (min. 1 litro), ricambio completo da tenere in auto. Consigliati bastoni da trekking.

La partecipazione all’escursione sarà subordinata all’accettazione del “Regolamento di escursione“ disponibile nella pagina della prenotazione (e da leggere attentamente).

 Per motivi di sicurezza o in caso di maltempo il percorso, stabilito e comunicato al momento della conferma della prenotazione, potrà subire variazioni senza preavviso e ad insindacabile giudizio della Guida.

Guida: Riccardo Raggi – Romagnatrekking® (Guida Ambientale Escursionistica, abilitata L.R. ER 4/2000, professionista ai sensi della L. 4/2013, iscritto al Registro Nazionale delle Guide Ambientali Escursionistiche al n° ER 296, assicurato RC).

Web: www.romagnatrekking.it    Fb: @romagnatrekking    Instagram: romagnatrekking

Gabriella Berardi

Gabriella Berardi

Referente CUBo Sede di Forlì

Lascia un commento