SESSANTA/OTTANTA. LA GRANDE GRAFICA EUROPEA ALLA PINACOTECA NAZIONALE DI BOLOGNA

Dal 19 Gennaio 2017 al 17 Aprile 2017

BOLOGNA

LUOGO: Pinacoteca Nazionale

CURATORI: Silvia Grandi, Elena Rossoni

ENTI PROMOTORI:

  • Polo Museale Emilia Romagna – Pinacoteca Nazionale di Bologna

COSTO DEL BIGLIETTO: intero 7 €, ridotto 3,50 € (con Card Musei Metropolitani di Bologna e altre categorie previste). Il biglietto include, oltre all’accesso alla mostra, anche la visita alla Pinacoteca Nazionale di Bologna

TELEFONO PER INFORMAZIONI: +39 051 4209406

E-MAIL INFO: pm-ero.urp@beniculturali.it

SITO UFFICIALE: http://www.pinacotecabologna.beniculturali.it

135 opere scelte tra gli esemplari relativi agli anni Sessanta/Ottanta presenti nella collezione di grafica europea di Luciana Tabarroni (1923-1991) della Pinacoteca Nazionale di Bologna.

La mostra affronta, con una visione trasversale tra le diverse nazioni, un ampio percorso tra i diversi stili, le correnti, le proposte, le innovazioni degli artisti che fecero della grafica un mezzo di espressione significativo, anche se spesso non esclusivo, della loro attività. L’allestimento si articola in quattro sezioni: Organicismo e gestualità, Geometrismo e movimento, Immaginari Pop, Ripetizioni differenti.

Tra i numerosi artisti presenti si possono ricordare Jean Dubuffet, Alberto Burri, Karl Appel, Francis Bacon, Hans Hartung, Max Bill, Victor Vasalery, Roland Kitaj, Concetto Pozzati, Joe Tilson, Lucian Freud, Jannis Kounellis.

Letto 176 volte

Franca Pili

Franca Pili

Segreteria CUBo

Lascia un commento

Questo sito utilizza i cookie per fornirti la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito o cliccando su "Accetto" acconsenti al loro utilizzo. Maggiori informazioni.

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi